Territorio

I terreni dell'az. agr. Conte Spagnoletti Zeuli ricadono interamente nell'Agro di Andria, a circa 60 km. a Nord di Bari, nella zona DOC Castel del Monte per il vino e DOP Terra di Bari Castel del Monte per l'olio, zona di alta qualità.

San Domenico e Zagaria: le due tenute dell’Azienda Agrìcola del Conte Spagnoletti Zeuli, in totale quasi 400 ettari in Agro di Andria, a Nord della provincia di Bari.

La maggior parte sono dedicati all’allevamento dell’uli­vo, mentre le propaggini collinari sono destinate a vigneti allevati a schiera di Nero di Troia, Montepulciano, Aglianico e Bombino Nero, vitigni autoctoni da cui nasce il Castel del Monte, gloria dell’enologia locale.

Propiziata da un terreno calcareo e da un clima mite, secco e soleggiato anche in inverno, la coltura dell’ulivo viene praticata secondo il tipico impianto “a vaso impal­cato “, con piante alte da 3 a 5 metri svuotate al centro, come dettato dalla tradizione locale consolidata nei secoli. Si allevano così olive di qualità Coratina, vanto della produzione tipica della zona set­tentrionale della provincia di Bari, che donano un olio di notevole pregio e di eccellenti qualità organolettiche.

Tutti gli uliveti sono assistiti da impianti d’irrigazione a goccia, capaci di soccorrere ogni pianta con 16 litri d’acqua all’ora.